About Us

Padri che fregano i figli: come curare i giocatori d’azzardo

15 Ott Padri che fregano i figli: come curare i giocatori d’azzardo

15.10.2018 | Globalist.it

“Negli ultimi 10 anni in Italia si è assistito a un aumento vertiginoso delle dipendenze dal gioco d’azzardo”, ma definirle ludopatie è un errore. Lo scrive lo psicoterapeuta e presidente onorario del Gruppo Abele Leopoldo Grosso in questo intervento redatto per globalist.it in vista del suo incontro, venerdì 19 ottobre alla Mole Vanvitelliana di Ancona, alla prima delle tre giornate della seconda edizione di Kum, festival sul tema della cura e sulle varie pratiche diretto da Massimo Recalcati. Con il titolo Risurrezioni, in calendario fino a domenica 21 ottobre, l’appuntamento anconetano diventa luogo in cui parlare di welfare, di politica sanitaria, di disagio, della cura e delle possibili declinazioni filosofiche e sociali attraverso più discipline. Oltre a psicoanalisti, psichiatri, medici, pedagogisti intervengono filosofi, storici, scrittori, teologi in oltre 40 incontri con più di 60 relatori. Lo promuovono il Comune di Ancona e il Fondo Mole Vanvitelliana, lo organizza l’associazione Esserci.

 

  Leggi l’articolo



Facebook

Twitter

YouTube