About Us

“Se fosse vivo sarebbe in Siria”

22 Apr “Se fosse vivo sarebbe in Siria”

22.04.2018 | Famiglia Cristiana

Sul settimanale, la riflessione di don Ciotti su don Tonino Bello, in occasione delle celebrazioni dei 25 anni della scomparsa: “Oggi don Tonino ci direbbe di avere più coraggio e di alzare la voce contro i soprusi, le violenze, i potenti che schiacciano i poveri. Ci direbbe che l’Italia non deve vendere armi ma esportare la pace. Quella tomba parla ancora, Tonino è vivo”.

 
 Leggi l’articolo di Antonio Sanfrancesco



Facebook