About Us

Strage Bologna: don Ciotti aderisce ad appello familiari

30 Lug Strage Bologna: don Ciotti aderisce ad appello familiari

30.07.2015 | Ansa

Bologna –  “Don Luigi Ciotti e Libera hanno aderito alla petizione lanciata dall’Associazione tra i familiari delle vittime della strage del 2 agosto 1980: “Governo, rispettate le promesse!, con la quale chiediamo a Renzi di dare seguito agli impegni presi per l’approvazione della legge sul depistaggio, la corretta applicazione della direttiva che rende pubblici i documenti sulle stragi e sblocco degli indennizzi ai familiari delle vittime”. Lo rende noto Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione 2 agosto 1980, deputato Pd. “Con questa adesione – ha detto – Don Ciotti e Libera condividono con noi, e con i cittadini che stanno firmando, il principio del rispetto che questo Paese e questo Governo devono alle vittime per stragi. Un comune impegno per la costruzione di una società migliore con la semplicità del coraggio di chi non si arrende mai”.



Facebook