About Us

Notizie/Cultura Tag

16 Set Cucire relazioni tessendo fili

Cucito condiviso è, prima ancora che un'associazione, un luogo emotivo, dove si lavora insieme, ci si relaziona e si impara a condividere tempi e talenti. Cucito condiviso sarà al fianco del Gruppo Abele nella campagna di crowdfunding #Intessere, che parte il 26 settembre...

Read More

11 Lug Quello spettacolo nero chiamato mafia

Intervista a Marcello Ravveduto, docente di Digital Public History nelle università di Salerno e di Modena e Reggio Emilia, in occasione dell'uscita (il 10 luglio) del suo "Lo spettacolo della mafia", pubblicato per le Edizioni Gruppo Abele...

Read More

02 Lug La natura si racconta

Quanto è importante saper narrare l'ambiente oggi e quanto questo riguarda il nostro futuro: dal 25 al 28 luglio, alla Certosa 1515 di Avigliana (To), la quinta edizione della Scuola di Narrazione Educativa, dedicata all'eco-narrazione e alla pedagogia ambientale...

Read More

26 Giu Turchia, i frutti di Gezi

Che cosa ne è stato del movimento di Gezi Park e cosa ha generato? A sei anni dalla rivolta popolare più grande della storia della Turchia e a pochi giorni dalle elezioni amministrative che hanno visto la vittoria dell'opposizione nelle più grandi città, un'intervista a Murat Cinar, giornalista turco e...

Read More

13 Giu Curare il mare cambiando l’economia

Passare da un'economia lineare a una circolare. Puntare su un sistema spinto di riuso e riciclo. Ponderare le scelte personali, intervenendo sugli stili di vita. Filippo Solibello, conduttore di Caterpillar e autore del libro SPAM - Stop Plastica A Mare traccia lo stato di salute dei nostri mari e ragiona sulle...

Read More

14 Mag La televisione: fata o strega?

Al Salone Internazionale del Libro di Torino 2019 abbiamo intervistato Carlo Freccero e Filippo Losito, autori, per le Edizioni Gruppo Abele, del libro "Fata e strega. Conversazioni su televisione e società" ...

Read More

08 Mag Contrastare il fascismo vecchio e nuovo: anche al Salone del Libro

Il direttore editoriale delle Edizioni Gruppo Abele, Livio Pepino, a pochi giorni dall'inizio del Salone Internazionale del Libro 2019, spiega le ragioni per cui la casa editrice torinese parteciperà convintamente a questa edizione: per opporsi a posizioni fasciste, xenofobe e antidemocratiche e contribuire ad animare un fronte comune contro l'ondata...

Read More

Facebook