About Us

Notizie/Mafie Tag

28 Gen Luigi Ciotti sull’approvazione in Senato del 416 ter

L'approvazione del Senato della modifica del 416ter - norma che colpisce lo scambio elettorale politico-mafioso - è una bella notizia. L'auspicio, ora, è che la Camera dei Deputati trasformi definitivamente questa proposta in una legge dello Stato rispondendo concretamente alla sollecitazione di oltre 377 mila cittadini che hanno firmato la petizione della...

Read More

19 Gen Piossasco: contro il pizzo scendo in piazza

Sono stati chiamati in piazza per rispondere a casi di estorsione verificatesi in paese e i cittadini reagito partecipando numerosi. Non siamo in un paesino del profondo sud, ma a Piossasco, 18mila anime alle porte di Torino...

Read More

20 Dic Approvazione ddl voto di scambio: il commento di Luigi Ciotti

"E' un primo passo importante - afferma Luigi Ciotti, presidente Gruppo Abele e Libera - per arrivare a una legge sul voto di scambio più forte ed incisiva, una risposta concreta alla sollecitazione di oltre 340 mila cittadini che hanno firmato l'appello della Campagna Riparte il futuro di Libera e Gruppo...

Read More

10 Ott Io vedo, io sento, io parlo!

Piazza Beccaria a Milano è stato teatro del saluto collettivo che migliaia di persone hanno voluto dare a Lea Garofalo, testimone di giustizia barbaramente uccisa per la sua scelta di ribellarsi alla 'ndrangheta. Fiori e bandiere colorate con la scritta "Vedo, sento, parlo" hanno accolto la bara di Lea...

Read More

26 Set Da oggi Torino ha il ponte Mauro Rostagno

Era il 26 settembre del 1988, quando a Valderice, in provincia di Trapani, Cosa nostra freddò in un agguato Mauro Rostagno. Sono passati 25 annida quando Cosa Nostra decise di zittire un giornalista di raro coraggio, una voce scomoda, un uomo capace di dare fastidio ai padroni e ai padrini. Mauro Rostagno...

Read More

25 Set La città ricordi Mauro Rostagno

"Perché siamo orgogliosi della sua storia": Libera e Acmos, nel 25° anniversario della morte, intitolano il Ponte di via Livorno al giornalista ucciso il 26 settembre del 1988 dalla mafia a Lenzi di Valderice (Tp). "25 anni fa la mafia decise di zittire un giornalista di raro coraggio, una voce scomoda, un uomo...

Read More

28 Giu Bruno Caccia: 30 anni dopo per scrivere la verità

Torino ha ricordato il Procuratore Capo Bruno Caccia. A 30 anni dal suo assassinio esiste una verità giudiziaria che indica in Domenico Belfiore, capo 'ndrangheta sotto la Mole negli anni '80, come mandante dell'omicidio. Tuttavia, ancora sconosciuti sono gli esecutori materiali e altre possono essere state le ragioni e gli...

Read More

25 Mag Beatificazione don Pino Puglisi

Nel giorno della beatificazione di don Pino Puglisi, segnaliamo la riflessione a cura di Luigi Ciotti pubblicata da Rizzoli (BUR) come prefazione alla ristampa del libro "Pino Puglisi, il prete che fece tremare la mafia con un sorriso". A Palermo si attendono oltre 80 mila fedeli per questa celebrazione. «Era uno che...

Read More

23 Mag Strage di Capaci: ripartire dai giovani e dalla cultura

[vc_video link='https://www.youtube.com/watch?v=69rr5lNCWR0'] Il 23 maggio, gli allievi dell'Engim Piemonte si sono ritrovati alla Fabbrica delle "e", sede del Gruppo Abele, per commemorare la strage di Capaci dove persero la vita il Giudice Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Nel corso dell'iniziativa, organizzata in...

Read More

Facebook