About Us

Notizie/Mafie Tag

14 Gen Dietrofront del Comune di Pagani: la piazza non sarà intitolata a Marcello Torre

Un inaspettato dietrofront. L'amministrazione comunale di Pagani, in provincia di Salerno, ha revocato l'intitolazione della piazza a Marcello Torre, l'avvocato penalista ex sindaco della città dell'agro, ucciso dalla camorra l'11 dicembre del 1980. Una decisione che giunge appena un mese dopo la cerimonia inaugurale, effettuata il 12 dicembre scorso alla...

Read More

19 Nov Omicidio Rostagno: al via il processo

Dopo 22 anni si è finalmente arrivati a un processo. Ieri, 18 novembre, il gup del tribunale di Palermo, Estorina Contino, ha rinviato a giudizio il boss Vincenzo Virga e il killer Vito Mazzara per l'omicidio del giornalista Mauro Rostagno, ucciso a Valderice la sera del 26 settembre 1988. Ad...

Read More

18 Nov Mafia, quelle domande sospese

Perché parlare di mafia nel nostro Paese è così difficile? Perché si rischia di essere fraintesi, strumentalizzati o persino minacciati? Perché il fronte della lotta alle mafie non sempre riesce ad avere la compattezza necessaria, unendo politica, magistratura, associazioni, mondo della cultura, dell'informazione? Dopo la polemica tra il ministro Maroni e...

Read More

24 Set La censura violenta. Il rapporto di Ossigeno per l’informazione

Presentato ieri il rapporto annuale di Ossigeno per l'Informazione, l'osservatorio sui cronisti minacciati e le notizie oscurate con la violenza della FNSI e dell'Ordine dei Giornalisti. L'occasione è il "Premio Giancarlo Siani", celebrato questa mattina presso la redazione del quotidiano "il Mattino" di Napoli. Allarmanti i dati del rapporto. Cinquantatre gli...

Read More

23 Set Rostagno, una vita per la vita

Ventidue anni fa, il 26 settembre 1988, in Sicilia, Mauro Rostagno veniva ucciso in un agguato mafioso. Mauro - di cui pubblichiamo negli Analfabeti un emozionante ricordo della figlia Maddalena - ha vissuto tante vite, lasciandocele in eredità: la militanza politica a cavallo tra gli anni 60 e 70; la ricerca...

Read More

22 Set Siani, giornalista a testa alta

Sono passati 25 anni dalla sua morte, solo uno meno di quanti ne aveva lui quel 23 settembre del 1985. Quel giorno la camorra ha spezzato per sempre la vita, i progetti, le speranze e l'impegno di Giancarlo Siani, giovane e coraggioso cronista napoletano del "Mattino". Ucciso perché "voleva sapere...

Read More

15 Set Le mafie nel piatto

Alimenti, complicità, malaffare, una valanga di soldi. Alla cabina di regia la camorra, capace di gestire il mercato agroalimentare in Campania, ma non solo. Decidono prezzi, quali generi e dove distribuirli. Alterano quindi i meccanismi di un mercato tutt'altro che libero. Una realtà ben raccontata da Peppe Ruggiero, giornalista e...

Read More

09 Set Fermiamoci un momento per Angelo Vassallo

Ci fermiamo tutti per avere più coraggio. Il coraggio, l'avere cuore e l'avere a cuore, di battersi ogni giorno per il bene pubblico, per l'ambiente, per la legalità, minacciati dalle mafie, dalla corruzione, dalle varie forme di illegalità. Come faceva Angelo. Ci fermiamo tutti perché l'omicidio di Angelo è una ferita...

Read More

07 Set Ciao Angelo, “sindaco pescatore”

Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, era al suo secondo mandato nel piccolo comune del Cilento. Amante del mare e pescatore, aveva fatto del rispetto dell'ambiente e della legalità la sua cifra distintiva. Grazie al suo impegno sono molti i premi ottenuti da Pollica per la qualità ambientale. Ma sette colpi di...

Read More

03 Set Italia in cerca di verità: oggi alle 18.00 diretta streaming

Un colloquio tra il mondo della politica e quello della società civile per confrontarsi sulle problematiche del nostro paese, in cerca di giustizia, verità, uguaglianza. Oggi alle 18.00, sul palco della sala Norberto Bobbio, in piazza Castello a Torino, don Luigi Ciotti e Walter Veltroni si confronteranno sul tema "Italia...

Read More

Facebook