About Us

Notizie/Mafie Tag

25 Set Mafie a Nord Ovest, identikit di un fenomeno

Quali sono le strategie criminali delle mafie a Nord Ovest? Che peso ha la mobilitazione della società civile? Se ne è discusso ad un convegno tenutosi a Torino presso il campus Einaudi...

Read More

22 Set “Silencio” – Messico, nell’inferno dei reporteros

In vista del primo anniversario dell'uccisione di 43 studenti messicani della cittadina di Iguala (26 settembre 2015) viene rilasciata oggi in chiaro, on-line la prima parte del docu-film ''Silencio'' di Attilio Bolzoni e del regista Massimo Cappello sui giornalisti minacciati e uccisi tra Messico e Calabria. Prodotto dall'Associazione Stampa Romana e...

Read More

12 Set Beni confiscati a Palermo

«Fermo restando che bisogna aspettare l'esito delle indagini e l'accertamento delle responsabilità, il quadro che sta emergendo dall'inchiesta della Procura di Caltanissetta sulla gestione dei beni confiscati a Palermo è allarmante. Da tempo Libera insiste sulla necessità di rinnovare e anche di ripensare l'antimafia, ripulirla dalle zone d'ombra, dagli usi strumentali,...

Read More

10 Set Gli auguri per i 70 anni di don Ciotti

Gli auguri del Gruppo Abele, quelli di Libera e la lettera dei famigliari delle vittime innocenti delle mafie per i 70 anni di don Ciotti Caro Luigi, il 2015 è un anno importante per il Gruppo Abele. Lo fu anche il 1965, quando, appena ventenne, fondasti la nostra associazione. Un gruppo di...

Read More

09 Set Caporalato in Piemonte, un tema in sordina

Presentazione delle tappe piemontesi della Carovana Antimafie, promossa da Arci, Libera e Avviso Pubblico con Cgil, Cisl e Uil. Il 21° anno dell'itinerario è dedicato alle Periferie al centro...

Read More

27 Lug Volvera: Estate Liberi a Cascina Arzilla

Un esempio positivo dove, grazie alla collaborazione tra diverse realtà, un bene abbandonato confiscato alle mafie riesce a diventare uno spazio per incontrarsi e lavorare insieme. Quest'anno ha ospitato il primo campo di Estate Liberi...

Read More

16 Lug “Sdegno e vergogna per le accuse rivolte a Lucia Borsellino”

Provo sdegno e vergogna. Non solo per quel terribile augurio di morte, ma per la persona a cui è indirizzato. Lucia Borsellino ha messo la sua competenza e passione civile al servizio della Sicilia in un settore delicato come quello della Sanità. E lo ha fatto nello stile del padre: con dignità,...

Read More

Facebook