About Us

Notizie/Povertà ed esclusione Tag

01 Giu Fame e sete nel mondo: come combatterle

Nell'era in cui la società riesce a produrre più cibo anche il numero di persone affamate è più alto che mai. A dirlo è l'ong britannica Oxfam, che ha presentato il suo rapporto annuale dal titolo Coltivare un futuro migliore. I dati descrivono l'aggravarsi dell'ingiustizia alimentare. In tutto il pianeta sono circa...

Read More

23 Mag Istat: italiani sempre più poveri

Un Italiano su quattro a rischio povertà. È il dato più eclatante dell'ultimo rapporto Istat, presentato ieri alla Camera e relativo al biennio 2009-2010. I dati Istat mostrano un Paese che non cresce più, con i danni maggiori per i giovani e le donne, disoccupati o impiegati con contratti precari....

Read More

10 Mag Alzare lo sguardo per combattere l’emarginazione

Oggi vivono nelle grandi aree urbane di tutto il mondo 3,4 miliardi di persone. Il 60% della popolazione mondiale, una percentuale destinata a crescere. A Milano, la Casa della Carità diretta da don Virginio Colmegna e il Souq (Centro studi sofferenza urbana) organizzano un convegno internazionale sui problemi sociali, politici e...

Read More

05 Mag Il Gruppo Abele sostiene lo sciopero del 6 maggio

Il Gruppo Abele condivide le ragioni e gli obbiettivi dello sciopero generale indetto dalla Cgil per il prossimo 6 maggio. Un'iniziativa che sentiamo vicina alle nostre preoccupazioni e aspirazioni, anche nel solco di quell'invito a "farci sentire" pronunciato da Luigi Ciotti in chiusura del recente convegno nazionale sulle dipendenze organizzato...

Read More

08 Apr Rom: quando il “ghetto” alimenta il pregiudizio

L'8 aprile 1971 nasceva la Romani Union, prima organizzazione mondiale dei Rom, riconosciuta dall'Onu otto anni più tardi. Oggi in questa data si celebra in tutto il mondo la Giornata della nazione Rom. Quante sono le persone Rom, Sinti e Caminanti nel nostro Paese? Poche centinaia di migliaia, secondo le stime...

Read More

14 Feb Razzismo in aumento, l’allarme dell’Unar

Nei giorni scorsi qualcuno aveva proposto di chiuderlo. Eppure nel 2010 le istruttorie aperte dall'Unar, l'ufficio nazionale antidiscriminazione razziale, sono raddoppiate. Più di 700 (770 in tutto) le segnalazioni arrivate in un anno, di cui 548 pertinenti, contro le 383 (di cui 243 pertinenti) dell'anno scorso. Ma ad aumentare rispetto...

Read More

09 Feb Rom, italiana, ma prima di tutto persona

La morte di quattro bambini nel rogo del campo abusivo di via Appia Nuova a Roma ha riportato l'attenzione sulla situazione di molte famiglie rom, costrette a vivere in condizioni non dignitose e soggette a continui sgomberi (i genitori dei bimbi morti ne hanno subiti ben 30 negli ultimi dieci...

Read More

07 Feb Roma, sgomberato il campo abusivo di via Appia Nuova

È stato sgomberato questa mattina a Roma il campo nomadi di via Appia Nuova, nel quale, nella notte, sono morti 4 bambini di origine Rom, a causa di un incendio. Avevano tra i 4 e gli 11 anni e vivevano con le famiglie in una baracca abusiva, alla periferia della...

Read More

11 Gen Tunisia. Continua la “protesta del pane”

Tutto è cominciato con il suicidio di un ventiseienne, Mohamed Bouazizi, il 17 dicembre scorso a Sidi Bouzid, in Tunisia. Il gesto estremo di Mohamed, che si è dato fuoco ed è morto dopo quasi un mese di agonia, aveva come ragione la confisca del suo banchetto abusivo di frutta,...

Read More

Facebook