About Us

“Una società che chiude porte e porti non è una società forte”

19 Dic “Una società che chiude porte e porti non è una società forte”

19.12.2018 | Rai Radio 1

Il fondatore del Gruppo Abele, don Luigi Ciotti, ai microfoni di Ascolta si fa sera, trasmissione della prima emittente pubblica, riflette sulla fragilità della condizione umana con queste parole: “La persona fragile fa della relazione con l’altro il centro della propria vita. Lo stesso vale per la società: una società che chiude porte e porti non è forte”.

 



Facebook

Twitter

YouTube