About Us

Ciao, Alain

29 Mar Ciao, Alain

goussotCi ha lasciato improvvisamente il 26 marzo scorso  Alain Goussot, docente di pedagogia speciale all’Università di Bologna, pedagogista, educatore, filosofo e storico attento alle problematiche dell’educazione e alle dinamiche interculturali e transculturali nei processi di apprendimento e d’inclusione nei diversi contesti sociali. Lo ricordiamo con affetto, per la sua presenza costante e preziosa nelle iniziative che il Gruppo Abele rivolge alle famiglie. Ci mancherà la sua acuta capacità di analisi della contemporaneità e la sua ostinata difesa dell’educazione, un’educazione capace di accogliere e valorizzare le diversità,  e di costruire giustizia sociale.
Un abbraccio alla famiglia e l’impegno a continuare i progetti che avevamo pensato insieme.

Proprio con questo impegno segnaliamo qui l’ultimo commento da lui scritto per Comune-info.net, dedicato ai recenti e tragici fatti di Bruxelles, dove aveva studiato prima di trasferirsi in Francia e poi in Italia, intitolato “Le domande di Bruxelles e Parigi”.
Ciao, Alain.

 

 

(lucia bianco, responsabile Progetto Genitori&Figli)



Facebook

Twitter

YouTube