About Us

Ideologia e propaganda nell’istituzione: il caso Israele-Palestina

18 Feb Ideologia e propaganda nell’istituzione: il caso Israele-Palestina

 

La Palestina nei testi scolastici di Israele è l’ultimo saggio pubblicato in Italia della professoressa Nurit Peled-Elhanan, docente di Scienze dell’Educazione Linguistica dell’Università ebraica di Gerusalemme, Premio Sacharov dal Parlamento europeo per la libertà di pensiero e i diritti umani nel 2001.
Il libro, edito in Italia dalle Edizioni Gruppo Abele, spiega come In Israele, i testi scolastici siano destinati a ragazzi che a diciott’anni si arruolano nel servizio militare obbligatorio per attuare la politica israeliana di occupazione dei territori palestinesi.
“Nonostante tutte le altre fonti di informazione, i testi scolastici costituiscono potenti mezzi mediante cui lo Stato può configurare le forme di percezione, classificazione, interpretazione e memoria necessarie a determinare identità individuali e nazionali”.
Un’intervista video in cui l’autrice, intervenuta a Torino per la presentazione del saggio, racconta l’ideologia che ha per scopo/effetto la disumanizzazione del popolo palestinese.

 

(piero ferrante e toni castellano)



Facebook

Twitter

YouTube