About Us

Aperti. Come i nostri occhi sul mondo

26 Lug Aperti. Come i nostri occhi sul mondo

Non è più come qualche anno fa, quando ad agosto le città si svuotavano per le vacanze, le serrande si abbassavano e le strade arroventate dal sole restavano silenziose e deserte.
Oggi tante persone e famiglie rimangono a Torino: perché le vacanze non se le possono permettere e anche il viaggio verso il Paese d’origine, meta tipica dell’estate degli emigrati, è troppo lontano e costoso da raggiungere.
Neppure i problemi vanno in vacanza. Anzi, le fragilità e le fatiche si fanno sentire con peso ancora maggiore, per chi rimane un po’ più solo ad affrontarli, senza l’occasione di una piccola tregua estiva.
Per questo, di fronte a molti negozi e servizi che chiudono, i nostri servizi per le persone rimangono quasi tutti attivi. Ecco quali.

Restano ovviamente aperte tutte le strutture protette di accoglienza: la casa di ospitalità per donne senza fissa dimora, le comunità mamma-bambino e l’appartamento papà-bambino, la comunità di Cascino Tario per persone in Hiv-Aids e Casa Vic per persone migranti con problemi di salute, le comunità per vittime e potenziali vittime di tratta.

Resta operativo lo sportello di accoglienza e primo ascolto, presso la sede di corso Trapani 95, per chi ha problemi di tipo relazionale e sociale, in particolare legati a forme di dipendenza. Come d’abitudine è opportuno prendere un appuntamento telefonico prima di presentarsi. Il numero è 0112486221.

Resta operativa anche l’associazione Aliseo che si occupa di dipendenza da alcol, con soltanto la chiusura anticipata alle 17 nella settimana di ferragosto. Il numero di riferimento per prenotare un colloquio è: 0113391969.

Restano operativi i servizi dedicati a chi è vittima di tratta o prostituzione forzata, reperibili al numero 011 3841022/023 oppure attraverso il numero verde nazionale 800 290 290.

Resta operativo lo sportello Oltre lo Specchio per persone in transizione di genere: 0113841024.
Allo stesso numero rispondono anche lo sportello OFF per vittime di reato e lo sportello InTi per problemi legati all’immigrazione.

Resta operativo il Drop-in di via Pacini 18, il lunedì (a eccezione del 15 agosto) e martedì dalle 9 alle 12.

Fino al 5 agosto si svolgeranno nel Giardino degli Incanti, con ingresso da via Sestriere 34, i laboratorio ludico-creativi per bambini fino ai 12 anni.

Osservano invece un periodo di pausa fino a fine agosto la Drop house di via Pacini (e dunque i rispettivi corsi e laboratori), tutte le attività per i giovani e le famiglie e lo sportello di segretariato sociale presso la sede di corso Trapani.

La sede principale di corso Trapani 91bis rimane aperta dal 1° al 26 agosto compreso con orario 09.00- 17.00, esclusi i weekend e la giornata festiva del 15 agosto.
Per tutte le informazioni è possibile contattare il centralino al numero 0113841066.

La biblioteca sarà chiusa dal primo agosto al 5 settembre.

Binaria, il nostro centro commensale di via Sestriere 34, seguirà invece questi orari:
dall’1 al 7 agosto agosto dal lunedì al giovedì 9-22; venerdì 9 -23; sabato e domenica 11-15 / 18-22;
dall’8 al 21 agosto dal lunedì al giovedì 15-22; venerdì 15 -23; sabato e domenica 11-15 / 18-22 (chiusura il 15 agosto);
dal 22 agosto ritorno al consueto orario dal lunedì al giovedì 9-22; venerdì e sabato 9 -23; domenica 11-15 / 18-22.

Per informazioni: 011537777.

Binaria Rivalta, la sede in via Roma 9 a Rivalta presso Il Filo d’Erba, sarà aperta come segue:
dall’1 al 14 agosto  dal martedì al sabato 8.30-13 / 16-19; domenica e lunedì chiusi;
dal 15 al 21 agosto dal martedì al sabato 8.30-13; domenica e lunedì chiusi;
dal 22 agosto ritorno al consueto orario dal martedì al sabato 8.30-13 / 15-19; domenica 9-12.30; lunedì chiusi.

(piero ferrante, cecilia moltoni)



Facebook