About Us

Covid-19: prorogata al 13 aprile la chiusura della sede. Prosegue il lavoro degli operatori. Online e nelle comunità

09 Mar Covid-19: prorogata al 13 aprile la chiusura della sede. Prosegue il lavoro degli operatori. Online e nelle comunità

In ottemperanza alle disposizioni previste dal Dpcm firmato il primo aprile, la sede centrale del Gruppo Abele in corso Trapani a Torino prolungherà la chiusura fino al 13 aprile.
Restano sospese tutte le attività culturali, ludiche e didattiche dal vivo, mentre proseguono molte delle attività dei nostri operatori, nelle comunità, nei dormitori e nei centri di accoglienza per cui è consentito mantenere l’apertura a norma di legge.

Per chi ha bisogno di ascolto e supporto psicologico in relazione all’emergenza Covid-19, è attivo sette giorni su sette uno sportello telefonico straordinario: 011 3841040 (dalle 15 alle 20). 

È possibile sostenere il Gruppo Abele in questo momento di emergenza e al tempo stesso festeggiare la Pasqua con chi ci è più caro, attraverso una card solidale virtuale: Scegli tra 4 regali per far volare un pensiero ai tuoi cari  

Per conoscere le iniziative proposte dall’associazione è possibile seguire le pagine facebook, twitter e Instagram ufficiali dell’associazione.

Chiuse fino a ulteriori disposizioni, tutte le attività commerciali di Binaria, il centro commensale del Gruppo Abele in via Sestriere 34. Sospesi corsi, laboratori, iniziative di ogni tipo. A partire dal 4 aprile la libreria di Binaria ha aderito all’iniziativa Libri con le ali. Pertanto  sarà possibile ordinare tutti i prodotti della libreria, via mail, scrivendo a [email protected] tutti i libri in catalogo degli editori distribuiti da ALI – Agenzia Libraria International, e riceverli direttamente a casa, senza costi di spedizione.
Dal 6 aprile è inoltre possibile acquistare tutti i libri in formato cartaceo delle Edizioni Gruppo Abele sul sito della casa editrice dell’associazione (www.edizionigruppoabele.it/), con garanzia di spedizione immediata, con corriere, per tutti gli acquisti superiori a 25 euro.

 



Facebook