About Us

In ricordo di don Piero Nota, padre Pedro

20 Gen In ricordo di don Piero Nota, padre Pedro

È mancato pochi giorni fa don Piero Nota, che è stato per noi un prezioso compagno di viaggio. Lo salutiamo con un pensiero affettuoso e grato.

 

Riprendendo in mano un testo in spagnolo sul metodo di lavoro del Grupo Ceiba pubblicato a Città del Guatemala nel 1998, dopo 10 anni dall’inizio della collaborazione del Gruppo Abele con la Parrocchia Cristo Nuestra Paz, si legge: “Il Grupo Ceiba è nato da un atto di amore…. Il desiderio di porre fine all’incubo di dolore e morte e di offrire spazi di vita e di promozione umana ai giovani e alle giovani della Colonia El Limon fu ciò che ha ispirato padre Pedro a creare uno spazio educativo e di partecipazione giovanile”.
Questo era don Piero Nota, padre Pedro per i suoi parrocchiani a Città del Guatemala.

Il Gruppo Abele lo ha incontrato nelle periferie di Torino, e anche in quelle poverissime e violente di Città del Guatemala dove le condizioni di vita di bambini, bambine e giovani erano terribili, con una forte presenza di consumatori di droghe huelepega. Non le droghe dei nostri Paesi ricchi, ma colle sintetiche. Per trovare insieme un modo per offrire delle prospettive, delle alternative a questi ragazzi e ragazze nel 1988 don Piero chiede a don Luigi Ciotti di costruire insieme un progetto. Da questo percorso nasce il Grupo Ceiba, una ong formata da operatori e abitanti della Colonia El Limon, che esiste ancora oggi anche se molto è cambiato.

Ricordiamo don Piero in questo cammino per trovare speranze dove sembrava non ce ne fossero, per dare dignità e prospettive ai più poveri.

(lucia bianco, responsabile Progetto Genitori&Figli Gruppo Abele)



Facebook