About Us

La grande occasione di rimettere al centro la relazione: questa è Certaldo 2019

27 Ago La grande occasione di rimettere al centro la relazione: questa è Certaldo 2019

L’Occidente in generale (sempre che abbia ancora senso questa definizione) e all’interno di esso il nostro Paese, sta vivendo un periodo dominato da insicurezza e paura: sebbene i livelli di informazione e formazione siano al culmine, la tecnologia sfidi la fantascienza e i dati dei crimini si abbassino costantemente da anni, lo smarrimento è in crescita e le fake news, i complottismi, la rabbia, il disorientamento sono palpabili e influenzano in modo determinante le scelte politiche.

In un simile quadro in cui il conflitto fra idee non si riesce a superare partendo dalla semplice argomentazione, è il bisogno di riconoscimento delle persone e dei loro sentimenti a diventare centrale. Morto Marx e con Dio già moribondo, nel liquefarsi progressivo di impianti valoriali ormai anacronistici, le fragili identità si trovano sotto attacco da parte dei vorticosi cambiamenti a cui è difficile adattarsi: migrazioni epocali, denatalità europea e boom demografico subsahariano, intelligenze artificiali che erodono i posti di lavoro…

A prevalere è la solitudine. A inizio millennio uno studio che indagava l’aumento dei taccheggiatori fra la popolazione anziana giapponese, rilevò come una delle ragioni fosse il loro bisogno di parlare con qualcuno che li ascoltasse, anche se era della security.

Il lavoro di prossimità, le educative di strada, i servizi di outreach, qualunque sia la popolazione che intendono incontrare, se ben impostati, fanno della relazione il mezzo e il fine della loro attività. E per questo, in questo momento, riteniamo che non siano mai state così attuali e urgenti. L’incontro di Certaldo 2019, oltre a celebrare il 25° anniversario dal primo incontro fra operatori di strada italiani, vuole soprattutto essere un’occasione per consolidare la consapevolezza del valore e del significato di queste attività, fra chi ogni giorno le pratica e di rimando al sistema dei servizi e ai decisori politici che probabilmente non ne conoscono ancora le potenzialità.esattamente questo: non lasciano sole le persone, le raggiungono, le incontrano, le ascoltano, stupendole. 

 

Iscriviti!

 

Scopri tutte le info su Certaldo 2019

Scarica il programma

Scarica la locandina

 

(lorenzo camoletto)

 



Facebook

Twitter

YouTube