About Us

Non solo per incanto… ma anche grazie a te!

01 Set Non solo per incanto… ma anche grazie a te!

Ci siamo! Da oggi è possibile partecipare al crowdfunding che finanzierà uno straordinario progetto educativo e artistico all’interno della sede del Gruppo Abele. O meglio, al suo esterno, perché lo scopo è quello di far rinascere il Giardino degli Incanti, il piccolo spazio verde del nostro cortile.

Che cos’è un crowdfunding? Uno strumento per contribuire, attraverso donazioni libere e veloci, a iniziative di interesse pubblico, in grado di attirare l’attenzione e la fiducia di chi sceglie di sostenerle. La cifra può essere anche minima, l’obbiettivo è prefissato e trasparente, e, attraverso la piattaforma online che ospita la raccolta fondi, è possibile per i donatori seguire i progressi della campagna.

Nel nostro caso, al centro c’è un progetto dai molti volti. I primi sono quelli dei bambini chiamati a diventarne protagonisti: giovanissimi abitanti del quartiere, affezionati e nuovi amici dei nostri doposcuola, corsi e laboratori. Saranno loro a riprogettare il Giardino degli Incanti, allestito una prima volta dopo il lockdown di marzo 2020 proprio per offrire ai più piccoli, finalmente, uno spazio di gioco all’aria aperta.

Il secondo volto è quello dell’artista Antonio Catalano, esperto di pedagogia povera, convinto che i bambini, da semplici fruitori degli ambienti immaginati per loro, possano diventare architetti di quegli spazi, disegnarli in prima persona, guidati dalla propria fantasia e dai propri bisogni. Ci saranno infine i volti sorridenti degli operatori del Gruppo Abele, che insieme a Catalano accompagneranno i bimbi in questa avventura, con l’obbiettivo di educarli a collaborare, mediare, creare, e poi proteggere la bellezza fragile delle loro creazioni. Ispirati anche dai principi della outdoor education, con il suo accento sulla crescita armonica dei ragazzi a contatto con la natura.

Il risultato finale sarà un giardino bellissimo, anzi: incantevole. Il Giardino degli Incanti, un luogo di quotidiana magia per grandi e piccoli. Un piccolo spazio urbano di libertà in mezzo ai palazzoni.

Per dare avvio a tutto questo ci servirà l’aiuto di tanti. Un aiuto semplice come un click, sorta di incantesimo moderno. Un dono che, poiché la magia chiama altra magia, dà in cambio dei doni a sua volta. Scoprite come sulla pagina dedicata al progetto sul sito Produzioni dal Basso!

 

Scopri di più!


Facebook