About Us

Omicidio di don Roberto Malgesini, le parole di don Ciotti

16 Set Omicidio di don Roberto Malgesini, le parole di don Ciotti

16.09.2020 | La Stampa

Sul quotidiano torinese il commento di Luigi Ciotti sull’omicidio di don Roberto Malgesini. “Non ci sono preti di strada: ci sono preti che vivono radicalmente il Vangelo, che esorta a andare incontro ai poveri, ai fragili, ai discriminati per ridare loro speranza e dignità. Vangelo significa strada. Don Roberto era una di queste. Lui viveva nelle relazioni e per le relazioni. Credeva nel «noi», non nell’io. Ma le relazioni vere non sono mai protette e possono esporci al rischio dell’imprevisto, del malinteso e anche, come nel caso di Roberto, del gesto inconsulto e omicida. Resta il fatto che don Roberto è morto ma continua a vivere in tutti quelli che ha sorretto, coperto, nutrito “.

Leggi il commento di don Luigi Ciotti



Facebook