About Us

Sono morti non per fare gli eroi ma perchè continuasse la lotta contro un male ancora vivo

23 Mag Sono morti non per fare gli eroi ma perchè continuasse la lotta contro un male ancora vivo

23.05.2022 | La Stampa

“Per ricordare a trent’anni di distanza Giovanni e con lui gli altri martiri di Capaci è necessario anche ricordare Giovanni come un utopista vero, di quelli che l’utopia non si limitano a sognarla ma la costruiscono giorno dopo giorno”: il fondatore del Gruppo Abele e di Libera testimonia l’impegno di Falcone nel giorno dell’anniversario di Capaci.

Leggi la testimonianza di don Luigi Ciotti



Facebook