About Us

Un’aia in città conquista le famiglie

26 Mar Un’aia in città conquista le famiglie

fattoriaPer due giorni, 23 e 24 marzo, il giardino di Binaria, centro commensale del Gruppo Abele, si è trasformato da ex Fabbrica in fattoria, grazie all’iniziativa C’è un’aia in città organizzata dal Gruppo Abele, ospitata negli spazi di Binaria, e sostenuta da Abit, la storica cooperativa lattiero casearia torinese, che ha offerto la merenda a tutti i partecipanti.

Una mucca col suo vitellino, galline, pavoncelle, quaglie e coniglietti a pochi metri dalla libreria del Gruppo Abele, nei cui spazi dedicati si sono alternati operatori e volontari per offrire due giornate agresti ai piccoli che vivono quotidianamente gli spazi urbani. Un’occasione nuova e particolare per la nostra associazione di aprirsi ancora di più al quartiere e alla città, di far conoscere il proprio fitto calendario di appuntamenti dedicati alle famiglie, alla cultura, alla condivisione.

Dai bimbi delle scuole dell’infanzia con le loro maestre, ai più grandi accompagnati da mamma e papà, sono stati un migliaio circa i visitatori della Fabbrica e dei suoi spazi (una libreria, una pizzeria del gruppo Berberé e una bottega coi prodotti a marchio Semina, Alcenero e Libera). Ognuno è andato via con un ricordo, un disegno, un pupazzo, un libro, tante immagini e, siamo sicuri, con la voglia di ritornare! 

 

 

Vedi tutte le foto su Flickr

 

Si ringraziano per la realizzazione: ARA (Associazione Regionale Allevatori) Piemonte; Abit di Torino; Circolo Ippico La Favorita di Ceretta (To); All. La Magnolia Balma & C. di Venaria; Azienda Agricola; Giuliano Giuseppe di Volvera; ASD Ippoclub di Torino; Dipartimento della Prevenzione S.C. Veterinaria di Torino



Facebook