About Us

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Riduzione del danno. un diritto essenziale
di Leopoldo Grosso, presidente onorario del Gruppo Abele


Tutti gli editoriali

Rimaniamo in contatto2
online-altervista

 Notizie

A Milano per dire che Insieme si può
Si conclude il 31 agosto prossimo il progetto Insieme si può, promosso dal Comune meneghino con la Regione Lombardia, il Gruppo Abele, Libera e il Centro Italiano per la promozione della mediazione di Milano. Ma già lo scorso 19 giugno, all’Acquario civico milanese, c’è stato un momento di confronto pubblico, aperto alla cittadinanza

Giornata Onu rifugiati:
il 22 giugno ad Andezeno la “nostra” giornata con “Vic”

Il Gruppo Abele celebra la Giornata mondiale dei rifugiati raccontando la più giovane delle sue iniziative. Da meno di un anno, il Comune di Andezeno ci ha affidato la cura e l’accompagnamento di alcuni giovani rifugiati. Destin-A-Tario. Dove approdano destini, è il nome del reportage che sarà presentato il 22 giugno al Palaitalia di Andezeno. Una serata per raccontare i progetti di integrazione e accoglienza di Cascina Tario

Tutte le notizie›

 In evidenza

Sargaal Sunugal: onorare il Senegal
Tre giorni, quelli dal 22 al 24 giugno, dedicati al Senegal in vari luoghi della città di Torino. Canti, danze, incontri, laboratori, presentazioni letterarie, tutto per far conoscere e diffondere la cultura di uno dei Paesi dell’Africa più importanti a livello migratorio. Una parte corposa del calendario si terrà a Binaria, il centro commensale del Gruppo Abele in via Sestriere

 Dicono di noi

20.06.2018 | Il manifesto – Droghe, aver salva la vita è un diritto essenziale
Leopoldo Grosso, presidente del Gruppo Abele spiega: “La questione droga non è nel contratto di governo Lega-5 stelle. Il vuoto istituzionale sarà eventualmente riempito solo da interventi dettati dall’emergenza. Rimane l’ordinaria amministrazione che, nel contingente, prevede un adempimento: la definizione dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) che contemplano anche la Riduzione del danno in tema di dipendenze e consumi di sostanze psicoattive”

18.06.2018 | Ansa – Bologna – Migranti: don Ciotti, la speranza non può essere un reato
“La speranza non può essere un reato, l’immigrazione è un atto di speranza dovuto alla disperazione di tanta gente”. Lo ha detto don Luigi Ciotti, fondatore di Libera e Gruppo Abele, ospite della giornata d’apertura del congresso dell’Usigrai

Tutti gli articoli›

footer dona 2018

LA NOSTRA RETE

Facebook

Twitter

YouTube