About Us

Slide background
Slide background
Slide background

Perché il dopo sia un oltre
della redazione di Animazione Sociale


Tutti gli editoriali

 Notizie

Cambiare il mondo, a partire dagli “stracci” del presente
Inaugurata con un dialogo tra Michelangelo Pistoletto e Luigi Ciotti l’esposizione al Gruppo Abele della Venere degli Stracci, una delle più importanti opere di arte povera al mondo. La Venere resterà in esposizione fino a dicembre e la si potrà visitare gratuitamente solo previa prenotazione (obbligatoria)

Photovoice, la periferia raccontata dai suoi protagonisti

L’Educativa di Strada del Gruppo Abele con nove ragazzi del quartiere multietnico di Barriera di Milano alle prese con il Photovoice, uno strumento che lega il linguaggio fotografico al principio di empowerment, perseguendo l’obiettivo di produrre un cambiamento personale e comunitario

Tutte le notizie›

 In evidenza

Il cibo che cambia il mondo/2
Casacomune di dialogo culturale e incontro sociale, organizza, il 2, 3 e 4 ottobre, presso la Certosa di Avigliana, la seconda parte del corso Il cibo che cambia il mondo. Il corso, che potrà essere seguito sia fisicamente che online, intende proporre esempi, azioni e modelli di chi fa del cibo un modo per migliorare la propria terra, l’ambiente e la società tutta

 Dicono di noi

17.09.2020| Radio Rai Uno – Al Gruppo Abele arriva la Venere degli Stracci
Al Gr1 delle 12, Antonio Sgobba racconta la serata di apertura dell’esposizione della Venere degli Stracci di Michelangelo Pistoletto al Gruppo Abele. Con l’artista biellese, anche il fondatore del Gruppo Abele, Luigi Ciotti. L’opera, uno dei più grandi esempi di arte povera, resterà in Fabbrica delle “e”fino al mese di dicembre

17.09.2020| Rai Tre – Michelangelo Pistoletto e Luigi Ciotti per la Venere degli Stracci al Gruppo Abele
Per il TgR Piemonte, Antonio Sgobba racconta l’opening in Fabbrica delle “e” della Venere degli Stracci, opera di Michelangelo Pistoletto. L’esposizione, inaugurata dall’artista con Luigi Ciotti (fondatore del Gruppo Abele) e Anna Pironti (Responsabile capo del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli), andrà avanti fino a dicembre

Tutti gli articoli›

LA NOSTRA RETE

Facebook