Logo Gruppo Abele

NotizieBenvenuti sul nostro nuovo sito

Un nuovo sito internet è come una casa nuova. Le fondamenta di questa casa sono i 57 anni della nostra storia, e la scelta di affiancare sempre accoglienza e cultura

  • Condividi

Benvenuti sul nuovo sito del Gruppo Abele.
Un nuovo sito è come una casa nuova, con tanti spazi ancora vuoti da arredare e decorare per renderla sempre più accogliente. E sempre più rappresentativa dello spirito di chi la abita. Come tutte le case, non è stata semplice da costruire: è frutto di un lavoro durato molti mesi, fatto di ascolto dei tanti che lavorano e collaborano con il Gruppo Abele, di confronto con sguardi esterni, di riflessione sui temi che vogliamo approfondire e comunicare.

Le fondamenta della casa sono i 57 anni della nostra storia, e la scelta di affiancare sempre accoglienza e cultura, impegno al fianco delle persone in difficoltà e denuncia di tutto ciò che quelle difficoltà ha causato: ingiustizie, egoismi, vuoti di diritti - per provare a cambiarlo insieme.

Le pareti della casa, cioè la sua veste attuale, sono frutto della creatività e perizia tecnica dei professionisti che ci hanno accompagnati nel progetto. Speriamo che vi piacciano come piacciono a noi, e che sia facile ambientarcisi.

Il nome sul campanello è leggermente cambiato: Fondazione Gruppo Abele onlus. Un cambio di ragione sociale reso necessario dalle nuove norme sul Terzo settore, ma che non cambia lo spirito e la sostanza del nostro agire. Siamo sempre noi.

È cambiata anche l’immagine sulla carta d’identità, cioè il nostro logo. Che ripropone in forme più attuali gli stessi principi di sempre: il potere dell’incontro, il calore dell’abbraccio, il valore del prendersi cura.

Presto vedrete queste stanze popolarsi di volti, storie, progetti, riflessioni, appuntamenti. Di tutto ciò che fa vivere il Gruppo Abele nel quotidiano, concretizzandone in mille forme l’impegno. Venite spesso a trovarci per scoprire tutte le novità.

Cosa facciamoDa sempre accanto agli ultimi

Contro la povertà

Fai un gesto che scalda

Una sciarpa virtuale come simbolo di protezione, aiuto, sostegno. La campagna del Gruppo Abele "Un gesto che scalda" è pensata per chiamare in causa tutti. Perché tutti possiamo lottare contro le ingiustizie sociali e rendere il mondo migliore.

Scalda la vita di chi ha più bisogno